Barbara Degani, cicloturismo è una grande risorsa. Fa bene a salute e riduce auto in circolazione, 3 agosto 2017

“Il cicloturismo rappresenta la grande opportunità di far emergere i territori meravigliosi che sono meno frequentati dal turismo di massa. Per questa ragione abbiamo affidato alle Regioni risorse per promuovere il turismo sostenibile ed il Veneto ha pensato di investirli nel cicloturismo”. E’ quanto afferma in una nota il Sottosegretario al Ministero dell’Ambiente Barbara Degani.

“Lentamente – dice – il cicloturista assapora i territori e li conosce palmo a palmo. Pedalare, oltre a far bene alla salute e ridurre il numero di auto in circolazione, può rappresentare un’importante leva economica per il turismo nazionale e locale.

Lo dico perché i dati ogni anno crescono esponenzialmente”.

Secondo l’Agenzia Nazionale del Turismo-Enit, infatti, il ritorno economico del cicloturismo ha una potenzialità a livello nazionale di 3,2 miliardi di euro di fatturato all’anno. Il Veneto ha appena presentato tre percorsi ispirati a questi principi e nati proprio dalla collaborazione con il Ministero all’interno di tre Parchi: il Delta del Po riserva Mab Unesco, il Colli Euganei e le Dolomiti d’Ampezzo.