ESO, con il progetto esosport, è presente alla Mostra PLASTICA (MENTE) di Venezia

Dall’uomo al mare, dal mare all’uomo. La Mostra, curata da Ispra e dedicata al complicato rapporto fra l’uomo, la plastica e il mare, è stata inaugurata il giorno 8 agosto al Museo di Storia Naturale di Venezia e sarà aperta fino al 16 settembre 2017.

Ed è proprio per sensibilizzare i visitatori della Mostra sui possibili utilizzi della plastica riciclata che esosport è presente con il suo progetto di raccolta e riciclo di scarpe sportive esauste.

Ai visitatori di Plastica(mente) l’invito a portare le proprie scarpe esauste ed inserirle nel contenitore dedicato alla raccolta.

Da dove vengono i rifiuti che si accumulano in spiaggia? Perché c’è così tanta plastica nel mare e quali danni può causare? Possiamo fare qualcosa per aiutare l’ambiente e gli animali marini?

Il Museo di Venezia ospita PLASTICA (MENTE), una piccola mostra itinerante che cerca di rispondere a domande sul complicato rapporto fra l’uomo, la plastica e il mare.

Plastica(mente), pensata anche per i più piccoli, è curata dalla struttura tecnico-scientifica di Chioggia dell’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA), nell’ambito di un progetto europeo (Defishgear) che si è occupato per tre anni di monitorare e trovare soluzioni gestionali per i rifiuti in mare nell’Adriatico.

Tutti i sabati e le domeniche, dalle 10 alle 13, personale del Servizio Civile Nazionale sarà a disposizione per offrire maggiori informazioni, coinvolgere il pubblico e consigliare piccoli gesti che possono contribuire alla salvaguardia del mare.

L’entrata alla mostra è compresa nel biglietto di ingresso del museo.

http://msn.visitmuve.it/it/mostre/mostre-in-corso/mostra-plastica-mente/2017/06/18603/dall-uomo-al-mare-dal-mare-all-uomo/

Guarda l'allegato