Pro e amatori a Sölden, 23 luglio 2017

Il 25 agosto si corre a Sölden la prima edizione della PRO Ötztaler 5500, gara di un giorno riservata ai professionisti sul tracciato che si snoda tra Austria e Italia per 227,4 km (con un dislivello di 5.500 m) e che ospita tradizionalmente la Oetztaler Radmarathon dedicata ai cicloamatori. Per loro l’appuntamento è domenica 27. 

Numeri che danno subito l’idea dei valori in campo: 150 ciclisti professionisti appartenenti a team iscritti alla Federazione Internazionale Ciclismo e 4.000 amatori provenienti da 39 nazioni animeranno l’ultimo weekend di agosto nella vallata tirolese dell’Oetztal. Quest’anno si corre la prima edizione della PRO Ötztaler 5500, gara di un giorno riservata ai professionisti su un tracciato molto impegnativo che si snoda tra Austria e Italia.
Nel dettaglio: luogo di partenza e arrivo per entrambi gli appuntamenti, è l’abitato di Sölden in Tirolo. Il tragitto da percorrere ha una lunghezza di 227,4 km e un dislivello complessivo di 5.500 mLa gara per professionisti si svolgerà il 25 agosto sullo stesso tragitto, che verrà percorso due giorni successivi dagli amatori. Questo percorso viene utilizzato dalla Oetztaler Radmarathon sin dal 1982.